Torna alla home page

Sei in > Home > Sator Immobiliare SGR S.p.A.

 

Sator Immobiliare SGR S.p.A. è una Società di Gestione del Risparmio partecipata da Sator Private Equity Fund (58,42%), dalla Fratelli Puri Negri S.A.p.A. (24,34%), dalla Unodueerre SRL (9,74%) e dalla Cassa Nazionale del Notariato (7,5%).

La SGR, che ha la sede legale a Milano in Vicolo Santa Maria alla Porta, 1 e una sede secondaria a Roma, è stata autorizzata dalla Banca d’Italia il 29/07/2009 ed è iscritta all'Albo delle Società di Gestione del Risparmio al numero 287.

La Società ha per oggetto la prestazione del servizio di gestione collettiva del risparmio attraverso la promozione, l’istituzione e l’organizzazione di fondi comuni di investimento immobiliare.

Si segnala che in data 4 gennaio 2018 la Banca d’Italia, esaminata l’istanza presentata dalla SGR, ha trasmesso alla Società l’autorizzazione all’estensione dell’operatività alla gestione di FIA che investono in crediti.  Sulla base di tale autorizzazione è pertanto possibile ampliare il perimetro di attività della Società a FIA che investono in crediti anche in misura non residuale. La modifica statutaria è stata deliberata dall’ Assemblea dei Soci del 24 aprile 2018.

Il Consiglio di Amministrazione per il periodo 2017-2019, presieduto da Carlo Alessandro Puri Negri è altresì composto da Paolo Rella (Amministratore Delegato), Giacomo Garbuglia, Andrea Biasco, Giuseppe Gallo (Consigliere Indipendente), Claudio Recchi (Consigliere Indipendente) e Giuseppe Roveda.

Il Collegio Sindacale per il periodo 2017-2019 è composto da Giorgio Amato (Presidente), Mauro Zanin e Paolo Salvaderi.

Le funzioni di Organismo di Vigilanza istituito ai sensi del d.lgs. 231/2001 sono attribuite al Collegio Sindacale.
Per eventuali segnalazioni all’Organismo di Vigilanza è possibile scrivere all’indirizzo di posta elettronica organismodivigilanza231satorsgr@satorgroup.com.

Sator Immobiliare SGR S.p.A. al 31 maggio 2018 gestisce 11 Fondi per oltre Euro 900 milioni di Gross Asset Value. Si segnala che con l’approvazione della Relazione Finale di Liquidazione e relativo Piano di riparto da parte del CDA del 26 luglio 2017, il FIA quotato Investietico ha ultimato le proprie attività di liquidazione. In linea con quanto previsto dalla normativa sono state effettuate le opportune comunicazioni agli Organi di Vigilanza ed al mercato.

Sito: http://www.investietico.com/